mercoledì 20 ottobre 2010

Mario Mushroom: il funghetto!

Ecco una creazione davvero divertente, almeno per chi conosce il mondo di Mario Bros (Nintendo).
Questi bellissimi funghetti li ho fatti grazie al pattern free che ho trovato in questo blog. Sono veloci da fare e piuttosto semplici, ne ho fatto uno blu e uno rosso e presto si attaccheranno allo specchietto retrovisore della mia auto!

domenica 17 ottobre 2010

E siccome la frutta fa bene...


... non poteva mancare la pera! Mi piacerebbe fare il cestino di frutta... vediamo se ce la faccio! Bye bye!
 

domenica 10 ottobre 2010

My tiny apple

Oggi avevo proprio voglia di fare qualcosa di "commestibile", ecco qui una bella mela rossa! 
Finalmente ho preso confidenza con le diminuzioni, che ora mi vengono molto meglio perchè cerco di tenere le maglie il più strette possibile, in modo che anche un decrease normale si veda pochissimo.
Tra l'altro ho provato altre volte ad usare l'invisible decrease (per chi non sapesse di cosa si tratta, ecco un video), ma a me sembra quasi più visibile del decrease semplice. Boh!
Mi piacerebbe fare altra frutta, e poi comprare un cestino e metterle tutte insieme... sarebbe un'idea carina, no? :-)
Ciaoooo!

venerdì 8 ottobre 2010

Teddy Bear


Ecco il primo lavoro che prevede l'unione di più parti cucite insieme! In effetti non sono stata bravissima, ma era la prima volta che mi cimentavo nell'assemblaggio di più parti, spero con il tempo di migliorare! 
Il pattern free è disponibile su lionbrandyarn ma bisogna essere registrati per vederlo!

mercoledì 6 ottobre 2010

Cover per cellulare

Era un bel pò che volevo rifare la cover del mio telefono. 
La prima l'avevo fatta eseguengo le maglie in "front loops" ovvero prendendo solo uno dei due fili che compongono la maglia sottostante, in particolare quello di fronte. 
Utilizzando entrambi i fili, quindi in "both loops", termine tecnico molto ricorrente nei pattern inglesi.
Spero vi piaccia!



martedì 5 ottobre 2010

Topino!


Ecco il mio primo amigurumi (dopo gli esercizi con la palla e il cuore del sito www.pepika.com). Si tratta di una parte di questo amigurumi, di cui ho deciso di fare solo il topino perchè mi serviva come giocattolo per le mie gattine!

Nel mio caso ho ricamato anche gli occhi perchè non ce li avevo ancora di plastica!

lunedì 4 ottobre 2010

Primo post - eccomi qui!


Era molto tempo che cercavo un modo per sfruttare la mia abilità con l'uncinetto senza scadere nei soliti (ed infiniti) centrini.
Finalmente questa settimana ho avuto l'illuminazione: ho trovato per caso nel web la parola amigurumi, che non avevo mai sentito nemmeno nominare. E' bastata una ricerca in Google immagini per capire subito di cosa si trattava, e mi sono subito appassionata!
Così ho cercato subito qualche link interessante dove prendere pattern e istruzioni e per fortuna esistono siti americani che, diversamente da quelli italiani, non guardano solo ed esclusivamente ai soldi e offrono simpatici pattern da utilizzare!
Ecco alcuni dei siti che ho visto:

 
Crochet Me: un sito ricco di pattern gratis
Pepika: dove ho imparato a fare la prima pallina

Lion Brand Yarn: un altro sito dove trovare pattern gratis
 

Appena posso, caricherò le foto dei miei amigurumi, postando sempre i link dove trovo i pattern.

Ciao!!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Si è verificato un errore nel gadget