venerdì 11 aprile 2014

Coniglietti

Le battute su come questi coniglietti si siano moltiplicati si sprecano... ma il fatto è che li ho dovuti fare uno per uno! Altro che intensa attività riproduttiva!! ^_^

Non vi nego che lavorare in serie è un po' stancante: una volta fatto il primo, l'entusiasmo passa e la cosa fondamentale è fare i seguenti sempre uguali al primo... ammetto che non è facile, ma quando ci si riesce la soddisfazione è ancora più grande!


Ecco una squadra di calcio al completo! Che ve ne pare? 


Lo schema del coniglio l'ho acquistato da cuteamigurumi.com, ma ho utilizzato un cablè egiziano n.3 con uncinetto 1.75 e diversamente dall'oggetto finito originale, i miei sono molto più piccoli, sono alti 7,5 cm e larghi 4,5.
Ho in programma di mettere un fototutorial su come ho fatto a fare i musetti, perché è stato abbastanza ostico su un oggetto finito di queste dimensioni e la tecnica che ho utilizzato potrebbe tornare utile anche in molte altre occasioni.

8 commenti :

  1. Spettacolari Denise!!! Tanti auguri di Buona Pasqua. NI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ni! Tantissimi auguri anche a te e grazie del commento! Smack!

      Elimina
  2. che pazienza hai avuto..ma il risultato è stra-bello....
    complimenti
    Amelina

    RispondiElimina
  3. Hai ragione fare un lavoro in serie è stancante e noioso...io non ce la faccio!!!però sò benissimo che il lavoro finito è spettacolare!!! I tuoi coniglietti sono dolcissimi!!!brava!!
    Tiziana

    RispondiElimina
  4. Che carini!!! Capisco bene la noia... dopo il primo speri che l'ultimo arrivi in fretta e invece non è così ;) Però poi li vedi tutti in fila, finiti, pronti e sorridenti e la noia non è neanche più un ricordo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio vero Ila! :) Danno una soddisfazione infinita una volta finiti! Baci!

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Si è verificato un errore nel gadget