Passa ai contenuti principali

Mini tutorial - La chiusura ... confortevole

Oggi voglio condividere con voi un piccolo barbatrucco per facilitarci il lavoro durante le ultime (spesso tiratissime) maglie dei nostri amigurumi.

Quando stiamo per finire un lavoro, poco prima degli ultimi giri è meglio iniziare a imbottire con il cotone idrofilo, per non trovarci poi con una fessura troppo stretta per farci passare il cotone necessario per l'imbottitura.
Il problema nasce quando, dopo aver imbottito, riprendiamo a lavorare: io mi ritrovo spesso così:
La punta del mio uncinetto, quando passo sotto alle maglie, si imbosca puntualmente nel cotone idrofilo che esce e si infila tra le maglie. Per quanto possa stare attenta, qualche fibra del cotone mi entra inevitabilmente nel lavoro rovinando la parte finale.... non posso mica sempre contare sul fatto che spesso è la parte più nascosta, no? 
Ecco quindi come ho risolto il mio problema:

Ho preso un piccolo quadratino di pannolenci bianco e l'ho infilato dentro al mio amigurumi, per ricoprire tutta la superficie ancora non lavorata.

Come potete vedere dalle immagini, ora il lavoro è più pulito e il mio uncinetto non rischia di infiltrarsi nuovamente nella nebbia dell'imbottitura!
Magari le più esperte lo sapevano già, ma sul web non avevo ancora trovato questo suggerimento e spero che a qualcuno possa essere utile.
Ciao ciao! :-)

Commenti

  1. grazie Denise, molto utile non si finisce mai di imparare.

    RispondiElimina
  2. E' un ottimo consiglio! Anche io mi ritrovo spesso incasinata per questo motivo e non avevo mai pensato a questa idea! Grazie mille per lo spunto ^^

    RispondiElimina
  3. Love this tip! It's so awesome, that I've awarded it the 'Shiny Hook Award' on my blog!

    see here: http://www.freshstitches.com/wordpress/?p=6090

    Congrats! And thanks for sharing!

    RispondiElimina
  4. Stacey... OMG!! Thank you so much!! What a surprise when I realize who you are, I love your work! Just a few days ago I was looking at the animals in your book on amazon (http://www.amazon.com/gp/product/1604680407/) and I fell in love with the red crab. Awesome!
    Thank you very much!

    RispondiElimina
  5. Denise sei un genio!!
    io non ci avevo mai pensato...
    e dire che ogni volta succede anche a me che l'uncinetto si impiglia nell'imbottitura!!
    grazie per il suggerimento!!

    RispondiElimina
  6. Grazie del suggerimento è molto utile!
    Anche io puntualmente mi ritrovo a rischiare di "lavorare" l'imbottitura, ora che ho fatto pratica riesco a non fare pasticci ma credo che proverò comunque il tuo metodo! :DDDD

    RispondiElimina
  7. Grazie ottima idea
    ciao Giuliana

    RispondiElimina
  8. Denise complimenti per i tuoi lavori, sono eccezionali.
    Io non sono proprio bravissima, il mio problema sta nella chiusura del giro.
    Tu come esegui la chiusura del giro, giri in tondo oppure utilizzi la catenella? Se si, dovi punti l'uncinetto per chiudere il giro? nella catenella o nella 1° maglia. Visto che riesci a fare queste foto chiarissime, posteresti qualche foto.Forse chiedo tropo, scusami se ho esagerato nelle richieste.
    un bacio e buon uncinetto!!
    loris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Mi farebbe molto piacere aiutarti! Avevo già intenzione di fare un tutorial sulla chiusura dei giri, specie sul cambio di colore da un giro all'altro perché secondo me la chiusura cambia molto in base al tipo di lavoro che stiamo facendo...
      A presto allora, continua a seguirmi! :)

      Elimina
  9. Denise certo che ti seguirò!!! aspetto il tutorial...

    RispondiElimina
  10. Sto facendo amigurumi
    Mi piace molto la tua yaptıklarınızıda
    Si prega di venire a trovarmi sul mio sito
    Iscriviti a me per il pubblico

    che i seguenti siti
    Regime I
    Se si vuole guardare la barra degli indirizzi, immettere un


    1

    http://www.cicileydi.com/2012/06/dondurma-kutusunun-sevimli-geri.html

    2

    http://www.cicileydi.com/2012/06/zefirka-bebegim.html


    3

    http://www.cicileydi.com/2012/06/tek-tasla-iki-kus-hem-ignedanlk-hem-tak.html



    4

    http://www.cicileydi.com/2012/05/amigurumi-pek-bi-sevdim-ben-bu.html



    5

    http://www.cicileydi.com/2012/05/bu-bnm-ilk-amigurumi-calsmam-cok-zevk.html


    6

    http://www.cicileydi.com/2012/05/sabrmn-snrlarn-zorladm.html

    RispondiElimina
  11. Fantastico, anche a me succede sempre lo stesso inconveniente, proverò. Grazie x aver condiviso.Mammasarura Bru

    RispondiElimina
  12. Eccezionale...grazie per la dritta...non ci avevo pensato
    Nuova follower
    Amelina

    RispondiElimina
  13. io uso la garza di cotone o la "pelle d'uovo", si sente meno al tatto.
    ah, dimenticavo, piacere di averti incontrata nelle mie passeggiate nel web.
    ciao mAtilda

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Tartarughine - serie colorata

Era un po' di tempo che volevo farlo: una serie colorata di piccoli amigurumi! Che ve ne pare?
Foto di gruppo
E ora un po' di coreografia
Infine, ad ognuna il suo spazio

Dolci caramelle

Eccovi un'idea per un regalo semplice, carino e veloce da realizzare: un portachiavi con 3 golose caramelle! E per chi ha voglia di uncinettare, ecco il pattern che ho utilizzato!
Abbreviazioni cat: catenella mb: maglia bassa aum: aumento, due maglie basse nella stessa maglia dim: diminuzione, due maglie basse unite insieme ma: maglia alta mbss: maglia bassissima
Parte centrale: 1. 6 mb nell'anello magico [6] 2. 6 aum [12] 3. * 1 mb, 1 aum** ripeti da * a ** per 6 volte [18] 4-6. 18 mb [18] 7. *1 mb, 1 dim** ripeti da * a ** per 6 volte [12] 8. 6 dim [6]
Parti laterali [x 2] 2 cat. 1. 3 mb nella seconda maglia dall'uncino, gira il lavoro dalla parte opposta 2. 3 cat, 2 ma per ognuna delle 3 maglie seguenti, 3 cat e una mbss nella prima delle due catenelle iniziali.





English

Abbreviations ch: chain sc: single crochet inc: increase dec: decrease  dc: double crochet sl st: slip stitch
Central part: 1. 6 sc in magic ring [6] 2. 6 inc [12] 3. * 1 sc, 1 inc** repeat from * to ** 6 tim…

Pianta grassa

Una nuova pianta grassa prendendo spunto dall'ottimo tutorial di airali

LinkWithin